Mangia per capelli più sani

Tutti i mammiferi hanno i capelli, ma i capelli umani sono unici. È una delle prime cose che notiamo nelle persone. A differenza di occhi, nasi e altre caratteristiche facciali prominenti, abbiamo un controllo significativo sui nostri capelli. Possiamo tagliarlo o colorarlo facilmente, creando un look completamente nuovo su un capriccio.

I tuoi capelli raccontano una storia su chi sei, dove vai e cosa fai. L’obiettivo finale di un’acconciatura è mostrare la versione di te stesso che desideri maggiormente far vedere al mondo. Gli adolescenti spesso cercano stili che urlano ribellione e non conformità, mentre i giovani professionisti sono più propensi a scegliere tagli tradizionali e affidabili. In alcune culture, le donne si coprono i capelli in segno di modestia, mentre in altri circoli sociali le donne optano per stili grandi che attirano l’attenzione.

Poiché i capelli sono una caratteristica così malleabile, la sua espressività può essere all’altezza di ogni occasione. Il giorno del suo matrimonio, una donna può passare ore ad acconciarsi i capelli con dignità, nonostante la sua solita abitudine di impiegare solo pochi secondi per legarli in una crocchia. Tuttavia, chi perde i capelli perde anche questa forma di espressione di sé e si limita a inviare messaggi che potrebbe non voler trasmettere. I capelli folti sono generalmente sinonimo di giovinezza, forza e virilità, mentre il diradamento dei capelli (noto anche come alopecia) può essere un segno di stress, età avanzata o malattia.

Una cosa è radersi la testa quando si è liberi di fare una dichiarazione audace e calva, ma la caduta involontaria dei capelli può essere devastante. La persona che vedi allo specchio non sta più bene. Quando guardi l’attaccatura dei capelli recedere o la tua calvizie crescere, potresti anche percepire il tuo vecchio svanire. Con immagini di ciocche piene e sensuali, i prodotti anticaduta sfruttano la nostra sete di giovinezza.

Sebbene i risultati siano raramente, se non mai, all’altezza delle promesse, la ricerca del miglioramento dei capelli è un grande affare, con vendite che superano gli 85 miliardi di dollari all’anno in tutto il mondo. Gran parte di questo viene speso per cose come balsamo e servizi di styling, ma una parte ampia e in crescita viene spesa per il ripristino dei capelli. Secondo un recente rapporto, il mercato globale del restauro dei capelli dovrebbe raggiungere i 13,6 miliardi di dollari entro il 2028.

Ci sono molti prodotti e procedure che pretendono di far ricrescere i capelli, ma la maggior parte dei metodi promossi non funziona. Secondo l’American Hair Loss Association, un’organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla sensibilizzazione del pubblico sulla caduta dei capelli, “il 99% di tutti i prodotti commercializzati nel settore del trattamento della caduta dei capelli non etico, i prodotti per la caduta dei capelli sono totalmente inefficaci per la maggior parte dei chi li usa”. Anche i prodotti che funzionano possono avere un costo per la nostra salute.

Prendi in considerazione Propecia, un prodotto farmaceutico clinicamente testato approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti per il trattamento della calvizie maschile (nota anche come alopecia androgenetica). Il principio attivo è la finasteride, una sostanza chimica che blocca l’ormone responsabile della calvizie maschile. Questo ormone è chiamato diidrotestosterone (DHT). Il problema è che il DHT svolge anche un ruolo importante nella funzione sessuale, incluso il mantenimento dell’integrità dei nervi, del tessuto connettivo e delle vie di segnalazione nell’organo riproduttivo maschile. Il blocco del DHT con i farmaci può contribuire a diversi effetti collaterali indesiderati. Gli studi suggeriscono che la finasteride può causare problemi di erezione, uccidere la libido, promuovere il cancro al seno maschile e causare disturbi dell’eiaculazione.

Tuttavia, se il tuo obiettivo finale è avere più capelli, la finasteride può essere efficace. Propecia può rallentare o fermare la caduta dei capelli in alcuni uomini. Per altri, i capelli possono persino ricrescere. Naturalmente, anche le donne sperimentano la caduta dei capelli, ma Propecia non è prescritto. In effetti, la caduta dei capelli nelle donne ha cause diverse e il farmaco può portare a seri problemi per le donne che lo assumono. Si consiglia inoltre alle donne di evitare rapporti sessuali non protetti con partner che potrebbero assumere Propecia, per evitare di causare difetti alla nascita in caso di gravidanza. Inoltre, alle donne in gravidanza o potenzialmente in gravidanza si sconsiglia di toccare le compresse di Propecia rotte o frantumate, poiché la finasteride può entrare nel flusso sanguigno dalla pelle.

Aiuto per capelli sani

Se vedi diverse ciocche di capelli intorno allo scarico alla fine della doccia, non preoccuparti. Anche quelli con la criniera più folta e ricca sperimentano la caduta dei capelli perché tutti perdiamo costantemente i capelli. Gli adulti in genere perdono 70-100 capelli al giorno, ma la maggior parte di noi cresce costantemente nuovi capelli, quindi la perdita non è evidente. È quando sezioni del cuoio capelluto smettono di crescere e la pelle sottostante inizia a mostrare che sorgono problemi. Il modo più semplice per combattere la caduta dei capelli è nasconderlo, con una parrucca o un cappello, per esempio, ma anche il parrucchino più bello non risolverà il problema di fondo.

La caduta dei capelli è una finestra sulla nostra salute interna e può derivare da molte cause. Sappiamo che la maggior parte della caduta dei capelli negli uomini è dovuta agli ormoni. Per le donne che perdono i capelli, è spesso dovuto a un altro tipo di problema ormonale, come una tiroide poco efficiente o ghiandole surrenali esaurite. Lo stress prolungato può far cadere i capelli. Lo stesso vale per l’esposizione a una tossina come la chemioterapia. Tuttavia, se riusciamo a riportare i livelli ormonali alla normalità, gestire il nostro stress e fermare tutta l’esposizione tossica, i capelli possono tornare.

Nutrizione

Un’altra causa comune di alopecia – e una delle più facili da risolvere – è una dieta povera. Tu sei quello che mangi; questo è certamente vero per i capelli. Potrebbe non ferire quando viene tagliato, ma i capelli sono ancora un tessuto vivo che ha bisogno di nutrienti per crescere, proprio come il resto del corpo.

Se muori di fame abbastanza a lungo, rischi di perdere i capelli. Esempi possono essere trovati tra coloro che riducono le calorie in modo troppo drastico alla ricerca di una rapida perdita di peso. Il metodo della dieta drastica può aiutarti a perdere i chili di troppo, ma se il tuo corpo manca di nutrizione, la crescita dei capelli è una delle prime cose da fare. Con troppo poco cibo per alimentare i suoi numerosi processi biologici, il tuo corpo incanala l’energia verso i suoi bisogni più essenziali per la sopravvivenza e i capelli non sono nella lista delle priorità.

Ma non si tratta solo di consumare abbastanza calorie. I capelli hanno bisogno di nutrienti specifici per prosperare. Basta considerare la sua composizione. I capelli sono fatti di una proteina resistente chiamata cheratina, la stessa sostanza di cui sono fatte la nostra pelle e le nostre unghie. Affinché il corpo produca la cheratina, ha bisogno di proteine. L’aumento dell’assunzione di proteine ​​da solo può prevenire o addirittura invertire la caduta dei capelli in alcuni casi, secondo uno studio del 2017 di Kaiser Permanente.

Carne, pollame, pesce e uova sono tutte buone fonti di proteine, ma non è necessario seguire la dieta Atkins per assicurarsi che i capelli siano pieni. Anche i latticini e le fonti proteiche di origine vegetale, come noci, semi e fagioli, possono aumentare l’assunzione giornaliera. Un’altra carenza di nutrienti chiave legata alla caduta dei capelli è il ferro. Manzo e crostacei sono buone fonti di ferro animale. Semi e fagioli sono in cima alla lista del ferro di origine vegetale, così come spinaci, fagioli, broccoli e fichi.

Se stai cercando una bevanda sana e sicura per i capelli, prendi in considerazione il tè all’ortica. Toccare una foglia fresca di questa comune erbaccia dà un colpo doloroso, ma una volta essiccata, il suo caratteristico pungiglione scompare. Un infuso di ortica scuro ma dolce è ricco di proteine, ferro e altri nutrienti di cui i capelli hanno bisogno per crescere. Le ortiche sono anche una buona fonte di silice, un minerale che promuove la forza dei capelli.

L’ortica non ha l’approvazione della FDA per il trattamento della caduta dei capelli, ma gli studi hanno dimostrato che può ridurre in modo sicuro il DHT, l’ormone responsabile della calvizie maschile. Anche le donne possono berlo: le ortiche sono state usate dalle donne incinte per secoli. Bevi il tè per i suoi benefici nutrienti e prova un lavaggio per capelli all’ortica per stimolare e nutrire il cuoio capelluto.

.

Add Comment